Jason Fuchs sui fumetti che stanno ispirando la sceneggiatura di Lobo

di

Un po' a sorpresa, dopo esser stato dato per 'progetto cancellato', la scorsa settimana è stato annunciato che il film stand-alone dedicato al personaggio di Lobo, antieroe dei fumetti DC Comics, era tornato in fase di sviluppo con la potenziale regia di Michael Bay.

Sebbene non abbia una data di uscita fissata e, a quanto pare, il film non verrà realizzato finché il budget non sarà dimezzato, la sceneggiatura di Lobo continua ad esser scritta dallo sceneggiatore di Wonder Woman, Jason Fuchs.

In una nuova intervista, Fuchs ha svelato quali fumetti sono fonte di ispirazione per il suo script e, di conseguenza, per la pellicola: "Quando lavori su personaggi dei fumetti, soprattutto quelli che mi stanno più a cuore, come lo sono Wonder Woman e Lobo, cerchi di creare qualcosa che sia fedele all'originale cartaceo. Penso che Wonder Woman catturi perfettamente, non solo i fumetti originali di Moulton Marston ma anche quelli di George Perez di fine anni '80. E' come leggere quei fumetti sul grande schermo. Per Lobo, senza svelare troppo, immagino venga fuori qualcosa di diverso perché il personaggio lo è sulle pagine del fumetto. Ma credo che quel che Keith Giffen e Alan Grant hanno messo insieme per il personaggio sia qualcosa di veramente unico, e spero che parte di quello spirito venga trasposto su grande schermo quando faremo la pellicola".

FONTE: LRM
Quanto è interessante?
3