Jason Bourne, novità in arrivo: il franchise a caccia di un regista e un autore

Jason Bourne, novità in arrivo: il franchise a caccia di un regista e un autore
di

I romanzi di Robert Ludlum potrebbero tornare presto al cinema. È il produttore dei film di Indiana Jones, Frank Marshall, ad informarci che la ricerca del giusto regista e una possibile storyline per un nuovo capitolo nel franchise di Bourne è iniziata.

La saga con protagonista Jason Bourne (interpretato da Matt Damon), che ebbe inizio nell'ormai lontano 2002 con The Bourne Identity, e che ha generato altre quattro pellicole, incluso lo spin-off con in prima linea Jeremy Renner nei panni di Alex Cross, sarebbe in cerca di nuova linfa.

Marshall avrebbe infatto raccontato ai microfoni di Collider che sono attualmente all'opera per far si che il sesto film della serie abbia una sua identità creativa.

"Mi piace la saga di Bourne, e credo che possa essere un'opportunità per dei registi differenti da quelli che abbiamo visto finora. Per questo spero che riusciremo a trovare una nuova storia per Bourne, e un nuovo filmmaker per realizzarla. Stiamo cercando" ha affermato.

Ovviamente, ancora tutto tace sulle probabilità di rivedere i personaggi di Damon e Renner, ancor più su quelle che uno di loro possa effettivamente essere il protagonista del prossimo capitolo. Intanto, va presa in considerazione anche la possibilità che ci si affidi a un volto nuovo per portare avanti la saga (magari qualcuno dalla serie tv Treadstone?).

E voi, cosa ne pensate? Vi entusiasma l'idea di un nuovo film di Bourne? E vorreste vedere ritornare Damon o Renner nel ruolo principale, o preferiste che questo fosse affidato a un "nuovo arrivato"? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1