di

Lo sketch ideato per l’occasione per il famoso show in onda il Sabato sera sulla rete televisiva NBC ha visto come protagonista l’attore James McAvoy, l’interprete del gentile fauno signor Tumnus nel lungometraggio de Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio, adattamento cinematografico di una parte dell’opera scritta da C. S. Lewis.

Indirizzandovi al video che troverete nella parte superiore della notizia vi ricordiamo che il colosso dello streaming Netflix si accinge a sviluppare una carrellata di pellicole e di serie televisive ispirati alla popolare saga creata dalla brillante mente dello scrittore britannico. Quest’ultima ha visto nel corso degli anni alcune trasposizioni sul grande schermo come Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio (2005), Le cronache di Narnia - Il principe Caspian (2008) e Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero (2010).

Il successo, in termini di box-office, di questa trilogia non è stato clamoroso, fatta eccezione per il buon andamento in termini di profitto del primo capitolo. Quest’ultimo, infatti, ha raccolto al botteghino mondiale ben 745 milioni di dollari, mentre le successive avventure hanno incassato circa 419.7 milioni e 415.7 milioni. I primi due film del franchise sono stati prodotti dalla Walt Disney Pictures, compagnia che tuttavia abbandonò la nave in corso d'opera a favore della “rivale” Fox proprio a causa degli scarsi risultati ottenuti al box-office.

I piani per un quarto progetto, intitolato Le Cronache di Narnia - La Sedia d'Argento, diretto dal filmmaker Joe Johnston (Jurassic Park III, Captain America – Il Primo Vendicatore) potrebbero essere al momento sospesi o, quantomeno, avrebbero subito una temporanea battuta d’arresto dopo l’annuncio dell’accordo raggiunto da Netflix con la C.S. Lewis Company. In veste di produttori esecutivi e di produttori dei film realizzati dalla piattaforma digitale figureranno Mark Gordon di Entertainment One (eOne), Douglas Gresham e Vincent Sieber.

L’universo di Narnia, dunque, continuerà ancora a vivere e nuove incredibili ed entusiasmanti avventure verranno adattate per i prossimi anni su Netflix, nuova patria di una serie innumerevole di personaggi come Aslan, i protagonisti più giovani della famiglia Pevensie e tanti altri.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3