James McAvoy confessa di aver perso alcuni ruoli per colpa della sua statura

James McAvoy confessa di aver perso alcuni ruoli per colpa della sua statura
di

James McAvoy è uno degli attori più importanti e talentuosi di Hollywood e pare strano che un interprete del suo calibro possa aver perso alcuni ruoli a causa...della sua altezza. Tuttavia è proprio questo il motivo raccontato dall'attore in persona, per il quale in passato è stato scartato a dei casting per alcuni progetti.

In un'intervista rilasciata a The Telegraph, James McAvoy ha spiegato:"In quanto uomo basso, a volte mi viene detto sono troppo basso per quel ruolo. O anche quando ottengo un ruolo, vengo fatto sentire in difetto. Bisognerebbe fare qualcosa al riguardo".
McAvoy - alto 1.70 cm - ha ricordato anche un episodio, nel quale una sua partner sul set l'ha fatto sentire a disagio:"A volte ti fanno sentire come se non fossi abbastanza bello per ottenere un ruolo. Una volta mi è stato detto da un'attrice che è stata una scelta interessante il mio casting perché normalmente nessuno avrebbe mai creduto che potessi stare con una come lei".

James McAvoy ha proseguito:"E io ho ho pensato 'Ok, ora devo fingere che mi piaci per le prossime otto settimane. Sarà davvero dura. Ed è diventata davvero interessante, quella relazione".
L'attore è diventato noto in questi anni grazie al ruolo di Charles Xavier nella saga degli X-Men e per la sua partecipazione ai film Split e Glass, entrambi diretti da M. Night Shyamalan. Per essere credibile nel ruolo della Bestia, James McAvoy ha seguito una dieta rigidissima.
Prossimamente reciterà il Cyrano de Bergerac al Playhouse Theatre di Londra. James McAvoy fa parte del cast della serie His Dark Materials.

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
6