James Mangold alla regia del biopic su Patty Hearst con Elle Fanning

di
Il regista di Logan - The Wolverine, James Mangold , ha annunciato di aver accettato il progetto di un biopic sulla giovane ereditiera Patty Hearst, interpretata da Elle Fanning, e ispirato alla biografia scritta da Jeffrey Toobin, American Heiress. La vicenda verrà raccontata in un film dal titolo ancora sconosciuto e che vedremo presto al cinema.

Patty Hearst venne inizialmente rapita da un team rivoluzionario denominato Symbionese Liberation Army, per poi successivamente aggregarsi come membro a tutti gli effetti del gruppo terroristico. Il film è scritto da Scott Alexander, Larry Karaszewski e dallo stesso James Mangold, impegnato anche come produttore.
Fra le giovani attrici più richieste ad Hollywood, Elle Fanning sta vivendo un periodo molto prolifico sul grande schermo. Nel 2016 ha recitato in The Neon Demon di Nicolas Winding Refn, nel thriller La legge della notte di Ben Affleck e tratto da un romanzo di Dennis Lehane, e nella commedia drammatica corale 20th Century Women, accanto ad Annette Bening e Greta Gerwig, per la regia di Mike Mills.
Quest'anno l'abbiamo vista nel cast de L'inganno di Sofia Coppola, in How to Talk to Girls at Parties di John Cameron Mitchell e presto la vedremo in Mary Shelley di Haifaa-al-Mansour, nel ruolo della protagonista omonima e in Sidney Hall di Shawn Christensen.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1