Marvel

James Gunn smentisce una teoria che riguarda Captain America e Star-Lord

James Gunn smentisce una teoria che riguarda Captain America e Star-Lord
di

Una teoria dei fan che circola da diverso tempo è stata smentita in queste ore dal regista di Guardiani della Galassia, James Gunn. L'ipotesi avanzata dai fan riguarda due personaggi iconici del Marvel Cinematic Universe come Captain America e Star-Lord. La teoria sostenuta è che Cap sia il nonno di Peter Quill, alias Star-Lord.

A smentire quest'ipotesi è stato James Gunn, intervenuto su Twitter per ridimensionarla totalmente. La teoria originale sostiene che Laura Haddock, l'attrice che interpreta Meredith Quill, madre di Peter Quill/Star-Lord, essendo comparsa in Captain America: Il primo vendicatore, potrebbe interpretare anche la madre di Meredith, colei che ha un flirt con Steve Rogers nel film. Non ci sono prove che tutto questo ragionamento dei fan porti effettivamente alla conclusione che Captain America sia il nonno biologico di Star-Lord ma i fan hanno iniziato a far circolare la voce su Reddit.

Ma poi arriva James Gunn:"Mi dispiace distruggere questa teoria divertente" ha spiegato su Twitter "Ma non funziona, perché il padre di Meredith Quill è un personaggio importante, interpretato da Gregg Henry in Guardiani della Galassia Vol. 1 e appare brevemente in Vol. 2".
In questo momento James Gunn è impegnato nelle riprese di The Suicide Squad e tornerà nell'MCU con Guardiani della Galassia Vol. 3, una volta terminato il lavoro per il film della DC Comics.
Nulla è trapelato sul terzo volume, tranne le parole di Karen Gillan sulla sceneggiatura:"Posso dire di averla letta e di trovarla fantastica. Siamo davvero entusiasti che James sia tornato per completare la trilogia; è una sceneggiatura meravigliosa".
Sul successo del franchise, Mark Ruffalo ha spiegato i motivi dell'amore dei fan per l'MCU mentre George Miller ha difeso i cinecomic, dopo la querelle nata da alcune dichiarazioni di Martin Scorsese.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2