Marvel

James Gunn rivela la sua scena preferita di Avengers Infinity War, e non è una sorpresa

James Gunn rivela la sua scena preferita di Avengers Infinity War, e non è una sorpresa
di

James Gunn ha rivelato il suo momento preferito di Avengers: Infinity War durante uno dei suoi consueti scambi di battute con i fan, e non poteva che riguardare i suoi Guardiani della Galassia.

Dopo aver spiegato che gli unici membri dei Guardiani per cui ha pianificato un percorso preciso fin dal primo capitolo sono Nebula, Rocket, Quill e Drax, infatti, il regista ha infatti detto la sua sulla scena della morte di Gamora, che nel film dei Russo viene sacrificata dal padre Thanos per ottenere la Gemma dell'Anima.

"Non era una cosa che avevo pianificato, per questo non è nella mia lista" ha detto Gunn sulla scena ambientata su Vormir. "Ma sono stato consultato prima che la decisione fosse presa in maniera definitiva, perciò non è stata neanche completamente al di fuori del mio controllo. Probabilmente è la mia scena preferita di Infinity War."

Prima di scoprire cosa accadrà ai personaggi nel terzo capitolo dei Guardiani, le cui riprese dovrebbero iniziare entro la fine del 2021, la squadra più pazza comparirà al completo (o quasi) nell'atteso Thor: Love and Thunder, in lavorazione proprio in questo momento in Australia. Intanto, Gunn ha confermato il suo coinvolgimento nel film di Taika Waititi.

Qui trovate la nostra recensione di Avengers: Infinity War.

Quanto è interessante?
2