Marvel

James Gunn non ha parlato con Mark Hamill per un ruolo in Guardiani della Galassia Vol. 3

James Gunn non ha parlato con Mark Hamill per un ruolo in Guardiani della Galassia Vol. 3
di

Se qualche fan del Marvel Cinematic Universe sperava di vedere Mark Hamill in Guardiani della Galassia Vol. 3 dovrà smorzare gli entusiasmi. Quando James Gunn e Hamill si sono incontrati ad una convention di Star Wars, molti fan hanno ipotizzato un coinvolgimento dell'attore nel prossimo volume 3 del franchise targato Marvel.

Secondo quanto dichiarato dallo stesso James Gunn, non c'è stata nessuna chiacchierata tra lui e Mark Hamill sinora a riguardo del film:"Mark è mio amico. Non abbiamo mai parlato di quello che dici" ha risposto Gunn alla domanda di un fan nelle Instagram Stories.
Anche Mark Hamill si è espresso sull'argomento:"Marilou [moglie di Hamill] e io siamo stati ad un barbecue con lui e non abbiamo parlato del film. Abbiamo parlato di vivere a Malibu, dei nostri parenti e degli animali domestici. Non è mai venuto fuori l'argomento, davvero. Ma è così che dovrebbe essere. Non volevo pressarlo, in alcun modo. Quindi, mi piacciono i film, sono divertenti ma sono felice di essere tra il pubblico. C'è molta meno pressione. Ecco perché mi sono piaciuti così tanto Solo e Rogue One. Mancava Hamill al 100% quindi non avevo alcun tipo d'ansia. Potevo solo essere tra il pubblico, è stato grandioso".

Nelle scorse settimane James Gunn ha rivelato quale personaggio di Guardiani della Galassia vorrebbe che avesse un film tutto per sè.
Il regista ha anche risposto a chi gli chiedeva se fosse prevista una morte importante in Guardiani della Galassia Vol. 3.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4