Marvel

James Gunn: "Guardiani della Galassia Vol. 3 era previsto da tempo ai Marvel Studios"

James Gunn: 'Guardiani della Galassia Vol. 3 era previsto da tempo ai Marvel Studios'
di

Sempre parecchio attivo sui social network e ora che è finalmente arrivato l'annuncio ufficiale per l'arrivo di Guardiani della Galassia Vol. 3 James Gunn può finalmente rispondere a qualche domanda riguardante la produzione della pellicola. Dato che questa arriverà nel corso del 2023 si presume che le riprese cominceranno entro la fine dell'anno.

Un fan infatti ha chiesto a Gunn se abbia dovuto cambiare di molto la sceneggiatura del film visto che il terzo Guardiani era previsto per un'uscita due anni fa. Ricordiamo che due anni fa Gunn venne licenziato in tronco dalla Disney per alcuni suoi vecchi tweet offensivi riemersi online e assunto dalla Warner per The Suicide Squad, ma poi la Disney - con lo zampino di Marvel - ha riassunto il regista ed è tornata sui suoi passi.

La risposta di Gunn è la seguente: "No, non molto. Molti dei cambiamenti fatti sono scelte puramente creative. Il cammino principale dei Guardiani è stato deciso molto tempo fa". Da questa risposta è evidente come sia James Gunn che i Marvel Studios abbiano ben in mente da tempo come concludere la trilogia dedicata agli strampalati eroi guidati da Peter Quill.

Gunn ha confermato che Guardiani 3 sarà l'ultimo film del franchise che dirigerà. Quando gli è stato chiesto da un fan se il film sarà l'ultimo della saga da lui diretto, Gunn è stato breve e chiaro: "Sì, penso proprio che sarà il mio ultimo film del franchise".

Guardiani della Galassia Vol. 3 uscirà nel maggio 2023. Insomma, dovremo attendere altri due anni prima di tornare in giro per la galassia con Star-Lord, Gamora, Groot, Drax, Mantis e Rocket: siamo sicuri, però, che il risultato ripagherà abbondantemente l'attesa. Recentemente, intanto, James Gunn è tornato a parlare del suo licenziamento da Marvel.

Quanto è interessante?
4