Marvel

James Gunn: "Guardiani della Galassia Vol.3 non sarà influenzato da Avengers: Endgame"

James Gunn: 'Guardiani della Galassia Vol.3 non sarà influenzato da Avengers: Endgame'
di

Sono già passati sei mesi da quando abbiamo visto i Guardiani della Galassia iniziare un nuovo viaggio nelle profondità dello spazio e numerose sono le domande che tutti ci poniamo: gli eventi di Avengers: Endgame influenzeranno la nuova sceneggiatura di James Gunn? Cos'è successo a Gamora? Perché è Gamor...(Ehm, no forse questa no.)

Se le ultime due domande non troveranno risposta, almeno non prima dell'uscita di Guardiani della Galassia Vol.3, sulla prima il regista sie è pronunciato durante un'intervista al magazine Comic Book Movie:

"La sceneggiatura cambierà perché continuo a cambiare idea fino al momento esatto in cui inizio a girare un film, ma i futuri cambiamenti non dipenderanno in alcuno modo da Endgame. Sapevo esattamente cosa sarebbe successo nel film ancor prima di iniziare la nuova sceneggiatura."

Stando alle dichiarazioni di Gunn, gli eventi del quarto capitolo degli Avengers non avranno ripercussioni sulle vicende dei Guardiani e, anzi, pare che il ritorno di Nebula sia stato ideato proprio per compiacere il regista, che secondo Karen Gillian avrebbe già ultimato lo script della terza avventura di Star-Lord.

Le cause di una così minuziosa pianificazione deriverebbero anche dal contratto firmato con le eterne avversarie dei Marvel Studios: Gunn lavorerà in parallelo per Warner Bros., DC e Marvel con l'obiettivo di portare sul grande schermo prima The Suicide Squad, che sembrerebbe entusiasmare non poco il regista, e poi Guardiani della Galassia Vol.3, di cui purtroppo non abbiamo ancora una data d'uscita.

Quel che è noto è che The Suicide Squad debutterà il 6 agosto 2021 e, con l'inizio delle riprese stimato per la prossima primavera, sarà alquanto improbabile vedere il Vol.3 prima del 2022.

FONTE: comingsoon
Quanto è interessante?
7