Marvel

James Gunn a cuore aperto: Ho un grande rimpianto per Guardiani della Galassia

James Gunn a cuore aperto: Ho un grande rimpianto per Guardiani della Galassia
di

The Suicide Squad arriverà al cinema tra pochi giorni, ma prima di tornare all'ovile Marvel Studios e iniziare a lavorare all'attesissimo Guardiani della Galassia 3, il regista James Gunn ha parlato a cuore aperto della sua esperienza con i primi film della saga.

Nello specifico, il regista ha voluto raccontare il suo più grande rimpianto per Guardiani della Galassia. Parlando con MovieMaker, James Gunn ha dichiarato: "Stavo parlando con il mio partner di produzione l'altra sera e pensavo: il mio più grande rimpianto con i Guardiani è stato avere tutta quella responsabilità in qualità di produttore. Andavamo ad un ritmo frenetico perché avevamo molta fretta di portare a casa le riprese della giornata, ogni giorno. Voglio dire, facevamo 54 configurazioni al giorno con una cinepresa su Super, il che è inaudito. Era tutto un correre, correre, correre, quella velocità è diventata parte di tutto ciò che stavo facendo su quel set. Quel panico, quell'ansia da prestazione che avevo tutto il giorno tutti i giorni. E mi ha seguito da Guardiani Vol. 1 a Guardiani Vol. 2, davvero. Avrei dovuto concentrarmi di più sul fare le cose nei tempi giusti e con calma. Quell'ansia, credo, è uno dei miei pochi rimpianti di quel periodo della mia carriera."

Fortunatamente, con The Suicide Squad le cose sembrerebbero aver preso una piega diversa: negli scorsi mesi, infatti, James Gunn ha più volte sottolineato quanto sia stato divertente per lui realizzare il film DC, al punto che poco dopo la conclusione delle riprese è subito tornato sul set per girare la serie tv spin-off Peacemaker, incentrata sul supereroe interpretato da John Cena nel film.

Ricordiamo che, oltre a Guardiani della Galassia Vol.3, James Gunn firmerà anche Guardiani della Galassia: Speciale Natalizio, in uscita su Disney+. Per altri approfondimenti, ecco tutte le date d'uscita dei 28 nuovi progetti Marvel Studios, tra cinema e serie tv.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4