James Gunn condivide il poster perfetto di Guardiani della Galassia per la Climate March

James Gunn condivide il poster perfetto di Guardiani della Galassia per la Climate March
di

Si è tenuta ieri l'anticipata e importante Climate March guidata da Greta Thunberg contro li Climate Change e il disinteresse generale della nazioni del mondo per la questione ambientale, oggi più importante che mai, e per l'occasione hanno sfilato lungo tutte l'evento una serie di cartelloni e poster davvero brillanti.

Tra tutti quelli che si sono visti nelle dirette televisive e via Instagram, comunque, il regista e sceneggiatore James Gunn ha deciso di condividere quello a lui più vicino e dalla logica onestamente inattaccabile, per giunta foriero di un concetto e di un dialogo scritti proprio da lui, il che lo rende un meraviglioso inception.

Ad ogni modo, nel cartellone condiviso da Gunn con la didascalia "From the Kidd's #ClimateMarch in LA" è riportata la scenetta del primo Guardiani della Galassia in cui Rocket dice a Star-Lord: "Cos'ha fatto il pianeta per te? Perché vuoi salvarlo?". Con la risposta del secondo che spiega: "Perché sono uno degli idioti che ci vivono". Ripetiamo: logica inattaccabile e figlia della battaglia dei milioni di giovani che hanno marciato per la questione ambientalista, per la salvaguardia dell'unica casa possibile per noi umani.

Intanto James Gunn ha annunciato di aver già iniziato le riprese di The Suicide Squad.

Quanto è interessante?
4