James Gunn annuncia la fine delle riprese di The Suicide Squad

James Gunn annuncia la fine delle riprese di The Suicide Squad
di

Mentre a Glasgow proseguono i lavori per The Batman, James Gunn ha annunciato ufficialmente la fine delle riprese di The Suicide Squad: l'attesa nuova pellicola targata Warner Bros. e DC si prepara ad entrare in fase di post-produzione in vista dell'uscita fissata ad agosto 2021.proseguono i lavori per The Batman

Nel dare la notizia, il regista dei Guardiani ha pubblicato su Instagram un commovente ringraziamento rivolto a tutti i suoi collaboratori: "Abbiamo concluso le riprese di The Suicide Squad. Mio padre è morto due settimane prima che iniziassimo a girare e il mio cane è morto due settimane prima che finissimo. È stata dura, è stato un periodo difficile della mia vita eppure il momento più appagante che ho mai avuto nel realizzare un film. La professionalità, il talento, la compassione, la gentilezza di questo cast e di questa troupe mi hanno ispirato ogni giorno. Grazie a tutte le persone coinvolte in questo film, in ogni fase dello sviluppo, in ogni reparto - vi ringrazio dal profondo del mio cuore. Siete la ragione per cui faccio film."

Potete trovare il post, con tanto di foto di gruppo e logo ufficiale di The Suicide Squad, in calce alla notizia.

Il film, lo ricordiamo, vedrà nel cast tra gli altri Margot Robbie, Idris Elba, John Cena, Peter Capaldi, Viola Davis Joel Kinnaman, Jai Courtney, Nathan Fillion e Michael Rooker, per un'uscita prevista nelle sale il 6 agosto 2021. Per altre notizie sulla pellicola, Fillion ha recentemente rivelato perché si è unito al cast di The Suicide Squad.

Quanto è interessante?
5