James Franco nuovamente accusato di molestie sessuali da due ex studentesse

James Franco nuovamente accusato di molestie sessuali da due ex studentesse
di

Nuove accuse di molestie sessuali per James Franco. Due ex studentesse della sua scuola di recitazione Studio 4 hanno deciso di denunciare l'attore e portarlo in tribunale. Sarah Tither-Kaplan e Toni Gaal hanno accusato Franco e i suoi collaboratori di molestie sessuali, discriminazione sessuale, frode e diverse altre violazioni della scuola.

Nella causa di 33 pagine depositata presso la Corte Superiore di Los Angeles, si legge che le due ragazze sarebbero state vittime di comportamenti ampiamente inappropriati e di tipo sessuale nei loro confronti, sfruttando il loro potere in quanto insegnanti e datori di lavoro, offrendo l'opportunità di avere dei ruoli nei loro progetti.
Tither-Kaplan e Gaal si sono iscritte nel 2014 alla scuola di recitazione Studio 4, per la quale hanno pagato 300 dollari al mese.

L'accusa si apre con una citazione:"Se ho fatto qualcosa di sbagliato, lo risolverò. Devo farlo". Secondo quanto riportato, James Franco avrebbe fatto questa promessa in risposta ad una protesta pubblica femminile quando la sua storia sessualmente ostile, predatoria e di sfruttamento è venuta a galla e dopo aver indossato una spilla del movimento Time's Up sul red carpet dei Golden Globe 2018. Ma la verità, sempre secondo l'accusa, è che James Franco e i suoi collaboratori avrebbero commesso altri errori comportamentali verso centinaia di studenti e non avrebbero fatto nulla per correggerli.
Secondo i legali delle ragazze chi voleva partecipare alle masterclass dedicate alle scene di sesso dovevano firmare delle carte in cui rinunciavano ai loro diritti sul materiale realizzato. Nelle lezioni (al prezzo di 750 dollari) le studentesse si sarebbero trovate in situazioni di nudo sul set e incoraggiate oltre i limiti per simulare delle sequenze di sesso.
James Franco viene accusato di aver usato la scuola di recitazione per inserire giovani donne soggette al suo sfruttamento sessuale in nome dell'educazione.
L'attore è stato anche accusato dalle due ragazze di aver tolto le protezioni delle attrici obbligatorie per le parti intime mentre sul set di uno dei suoi film si girava la scena di un'orgia e l'attore doveva fingere di avere dei rapporti orali con loro.
La scuola Studio 4, gestita da James Franco con Vince Jolivette, ha chiuso alla fine del 2017, quando sono iniziate ad emergere le accuse nei confronti di Franco.
"Questa non è la prima volta che queste affermazioni vengono fatte e poi sono state ridimensionate" hanno dichiarato i legali di Franco "James non solo si difenderà totalmente ma chiederà anche i danni ai querelanti e ai loro avvocati per aver presentato questa volgare pubblicità per favorire la causa".
Sarah Tither-Kaplan e Toni Gaal chiedono una cifra per il risarcimento danni, la distruzione del materiale registrato e sostengono una class action per incoraggiare altre donne a portare alla luce le loro testimonianze.
James Franco recentemente è stato testimone della causa legale in corso tra Johnny Depp e Amber Heard. L'attore venne accusato di molestie sessuali anche dopo la cerimonia dei Golden Globe 2018.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2