di

Sam Neill come James Bond? C'è stato un tempo in cui sarebbe potuta andare così... O forse no? Vediamo che ne pensa l'attore, assieme al video di uno degli screen test per il ruolo di cui fu protagonista.

A quanto pare, nel 1986, dopo l'ultimo film di Bond con Roger Moore, A View to Kill (1985), e prima che venisse scelto Timothy Dalton per The Living Daylights (1987), a tentare di accaparrarsi il ruolo della spia più famosa del cinema ci fu anche l'attore di Jurassic Park Sam Neill, sebbene contro la sua volontà.

"I miei agenti mi trascinarono a questo imbarazzante screen test. È stato uno dei momenti più mortificanti della mia vita, perché non volevo interpretare James Bond" aveva raccontato Neill in un'intervista con ABC "Ma mi imbattei in Roger Moore una volta a un ristorante del Sud della Francia. Mi passò di fianco, mi vide e mi disse 'Avresti dovuto essere James Bond!'. E io gli risposi 'Ma non lo volevo quel ruolo!'. Ad ogni modo, era andato. Non era un lavoro che mi sarebbe piaciuto".

E riprova di ciò, su YouTube circola ormai da diverso tempo il video dello screen test di Neill, che potete trovare anche in testa alla notizia. È un filmato molto breve, ma si fa in tempo a vedere l'attore pronunciare la caratteristica frase di presentazione "Bond. James Bond".

E voi, che ne pensate? Avreste visto bene Sam Neill nei panni di 007? Fateci sapere nei commenti. Intanto vi ricordiamo che l'uscita dell'ultimo film di James Bond con Daniel Craig No Time To Die è prevista per il prossimo settembre.

FONTE: MovieWeb
Quanto è interessante?
3