James Bond, i produttori confermano: "Il prossimo attore di 007 dovrà 'durare' 10-12 anni"

James Bond, i produttori confermano: 'Il prossimo attore di 007 dovrà 'durare' 10-12 anni'
INFORMAZIONI FILM
di

Ancora non è dato sapere chi sarà il prossimo James Bond, ma una nuova intervista promozionale dei produttori della saga cinematografica tratta dai romanzi di Ian Fleming sembra confermare che il nuovo 007 dovrà necessariamente essere 'un giovane'.

Parlando con Variety, la co-produttrice del franchise Barbara Broccoli ha dichiarato che James Bond 26 si trova ancora nei "primi giorni" di sviluppo e ha sottolineato che nessun annuncio in merito al prossimo protagonista è per ora imminente, tuttavia ha confessato che chiunque sarà scelto per l'ambito ruolo dovrà restare nel franchise per almeno un decennio.

"Il fatto è che ci vorranno un paio d'anni prima di iniziare a fare il film, e ci stiamo guardando intorno. E' una scelta importante. Una volta che vieni preso per fare James Bond, devi sapere che si tratta di un impegno di 10-12 anni", ha detto la Broccoli, che ha risposto alle recenti dichiarazioni di Idris Elba su James Bond. "Quindi probabilmente lui avrà pensato; 'Voglio davvero questa cosa?' Non tutti sono disposti a legarsi così a lungo ad un personaggio, non tutti vogliono farlo. È stato già abbastanza difficile convincere Daniel Craig!]".

Quando venne scelto per Casino Royale, uscito nel 2006, Daniel Craig aveva poco più di trent'anni, e sarebbe rimasto nei panni dell'agente segreto al servizio segreto di Sua Maestà per un arco di cinque film, col canto del cigno arrivato nel 2022 con No Time to Die. Secondo quanto riferito, il prossimo James Bond sarà annunciato nel 2023: quali sono le vostre aspettative? Ditecelo nei commenti qui sotto.

Quanto è interessante?
3