James Bond, il creatore di Sherlock ribadisce:"Vorrei lavorare al nuovo 007"

James Bond, il creatore di Sherlock ribadisce:'Vorrei lavorare al nuovo 007'
INFORMAZIONI FILM
di

Il futuro di 007 è ad un punto di svolta dopo l'addio di Daniel Craig, che ha salutato la saga dopo No Time To Die di Cary Fukunaga. Oltre alla scelta del nuovo interprete di James Bond, bisognerà fare chiarezza anche sulla parte creativa e registi del prossimo film. A tal proposito è tornato a parlare dell'argomento Mark Gatiss.

Il co-creatore di Sherlock ha ribadito il suo interesse nel corso di un'intervista al podcast Distraction Pieces.
"Ovviamente James Bond" rispondendo alla domanda sul franchise di cui gli piacerebbe occuparsi "[...] La verità è che è molto difficile ottenere cose commissionate[...]".

In ogni caso prima bisogna trovare il successore di Daniel Craig. Pamela Abdy, capo di di MGM, lo scorso anno aveva parlato della ricerca del nuovo James Bond:"Abbiamo avuto conversazioni preliminari molto presto con Barbara [Broccoli] e Michael [Wilson] ma volevamo che Daniel [Craig] avesse il suo urrà".

Nella lista dei candidati anche il nome di Idris Elba. Barbara Broccoli aveva dichiarato:"Beh, conosciamo tutti Idris, siamo suoi amici ed è un attore magnifico" confermando però di non aver imbastito delle vere e proprie conversazioni sull'argomento perché ancora piuttosto caldo il fronte No Time To Die, dopo i numerosi rinvii e l'arrivo tardivo nelle sale. E se la parte creativa venisse davvero affidata a Mark Gatiss?

Sul nostro sito potete trovare la recensione di No Time To Die.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1