James Bond e le auto: ecco le 10 vetture più costose presenti in No Time To Die

James Bond e le auto: ecco le 10 vetture più costose presenti in No Time To Die
di

Sebbene le spie in generale debbano essere molto discrete, James Bond difficilmente riesce a passare inosservato. Probabilmente la colpa è anche delle costosissime auto che lo accompagnano nelle sue pericolose missioni in giro per il mondo. Scopriamo dunque quali sono i prezzi esorbitanti dei veicoli presenti in No Time To Die.

Diciamolo chiaramente, gran parte del fascino dell'Agente 007 dipende anche dalla sua iconica Aston Martin, l'auto divenuta ormai simbolo del personaggio nato dalla penna di Ian Flaming. Ma nella venticinquesima pellicola dedicata a James Bond non mancano anche auto con prezzi meno esorbitanti. Ecco dunque una lista delle auto presenti in No Time To Die dalla meno costosa alla più costosa.

  • Toyota Land Cruiser Prado J90 (1996) - 17 mila dollari
  • Maserati Quattroporte IV (1994) - 20 mila dollari
  • Jaguar XF (2015) - 35 mila dollari
  • Land Rover Series III (2021) - 55 mila dollari
  • Range Rover Sport SVR Carbon (2020) - 115 mila dollari
  • Land Rover Defender V8 (2021) - 115 mila dollari
  • Aston Martin V8 Vantage (1977) - 175 mila dollari
  • Aston Martin DBS Superleggera (2018) - 350 mila dollari
  • Aston Martin Valhalla (Non ancra in vendita) - 800 mila dollari
  • Aston Martin DB5 (1963) - 1 milione di dollari

E mentre Idris Elba si chiama fuori dal toto James Bond, l'ultima pellicola con Daniel Craig continua ad essere un successo al botteghino. No Time To Die ha superato Venom 2, riuscendo a guadagnare negli Stati Uniti oltre 60 milioni di dollari nei primi giorni del suo debutto cinematografico.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
1