James Bond 25: le riprese in Giamaica e Norvegia, smentito il titolo Shatterhand

James Bond 25: le riprese in Giamaica e Norvegia, smentito il titolo Shatterhand
di

Pochi minuti fa Baz Bamigboye del The Daily Mail ha riportato alcune nuove e preziose informazioni sulla produzione di Bond 25, nuovo attesissimo film della celebre saga di 007.

A quanto pare le riprese del film si svolgeranno sia in Giamaica che in Norvegia: è proprio nel paese scandinavo che il cineasta Cary Joji Fukunaga e una porzione ridotta dalla troupe si stanno dirigendo in queste ore, allo scopo di filmare una scena sulla superficie di un lago ghiacciato prima che questo si sciolga; la sequenza sarà incorporata nella scena pre-credit di Bond 25, e avrà per protagonista Daniel Craig.

È interessante notare come Danny Boyle, precedentemente scelto per dirigere il film, volesse girare una sequenza simile su un lago ghiacciato in Canada.

Le riprese principali del film, comunque, si svolgeranno in Giamaica e nei Pinewood Studios del Regno Unito. L'ultima versione della sceneggiatura è ancora in fase di scrittura. La location caraibica potrebbe anche spiegare come mai la vincitrice dell'Oscar Lupita Nyong'o sia stata accostata al ruolo di nuova Bond-Girl: dato che la Giamaica fa parte del Commonwealth, è chiaro che altri agenti dell'MI6 siano attivi sull'isola, e il personaggio offerto alla Nyong'o (che ha rifiutato) dovrebbe essere proprio un agente britannico operativo all'esterno; inoltre, in Giamaica l'autore Ian Fleming possedeva una tenuta chiamata Goldeneye, vicino alla quale vennero girate alcune scene di film precedenti della saga, come Licenza di Uccidere e Vivi e Lascia Morire.

Inoltre ricordiamo che il primo episodio di James Bond con Craig, Casino Royale, venne ambientato per la maggior parte del primo atto alle Bahamas.

Infine, segnaliamo che la produttrice del franchise Barbara Brocolli ha smentito che il titolo del film sarà Shatterhand, precedentemente pubblicato sull'account Instagram ufficiale della saga. Restiamo dunque in attesa di prossimi aggiornamenti.

Nel frattempo, vi ricordiamo che nel cast torneranno Lea Seydoux nei panni di Madeleine Swann, Ralph Fiennes nel ruolo di M, Naomie Harris nel ruolo di Moneypenny e Ben Whishaw nel ruolo di Q. Nel cast anche Rami Malek, che dovrebbe interpretare il villain. Cary Joji Fukunaga, che dirigerà il film, ha lavorato alla sceneggiatura insieme a Scott Z. Burns (The Bourne Ultimatum).

Previsto originariamente per il 14 febbraio 2020, Bond 25 arriverà l'8 aprile dello stesso anno.

Quanto è interessante?
1