It: Capitolo Due, per James Ransone ottenere la parte è stato come vincere la lotteria

It: Capitolo Due, per James Ransone ottenere la parte è stato come vincere la lotteria
di

Nel corso di una recente intervista concessa a The Wrap, James Ransone - interprete di Eddie Kaspbrak in It: Capitolo Due - ha parlato della fortuna di essere scelto per tale ruolo, nonostante l'agguerrita concorrenza all'epoca delle selezioni.

Ora che la pellicola è approdata nelle sale di tutto il mondo e aver visto la prova di Ransone, è davvero difficile immaginare qualsiasi altro attore nella parte. "Non ho visto il primo film immediatamente quando uscì al cinema, non perché non volessi ma perché vivevo come dentro una caverna, non accendevo la TV da circa cinque anni - poi mio fratello vide il film e mi disse che c'era questo ragazzino che mi assomigliava molto. E io ebbi questa strana sensazione che lo studio mi avrebbe chiamato per saperne di più al riguardo, perché sapevo avrebbero iniziato con i casting".

Ransone aveva fatto i provini per una parte nel primo capitolo della saga, anche se non è stato rivelato in quale specifico riuolo. Ma per la parte di Eddie l'attore ha avuto un particolare studio da affrontare: "Tutto quello che ho fatto per prepararmi alla parte è stato studiare la performance di Jack Dylan Grazer e ho pensato sarebbe stato molto difficile, per via del suo modo di parlare così velocemente. Quindi ho provato a dire le mie battute nel modo più veloce possibile e a unire tutte le sue idiosincrasie ed Andy mi ha fatto aggiungere alcuni gesti particolari con il corpo".

La regola fondamentale per Ransone sembrerebbe essere quella di non lamentarsi mai: "Dovevo fingere di essere spaventato da questo clown per soldi, ed era così semplice. Ma dopo due settimane il lavoro è diventato come una tortura psicologica, per il ripetersi costantemente di alcune cose. Questo è stato difficile da sostenere. Abbiamo tutti perso un po' la testa sul set, in stile Apocalypse Now. A un certo punto non sapevo più se fossero le 2 del pomeriggio o le 2 del mattino".

Primo sia al box-office italiano che in quello statunitense, dove all'esordio ha registrato 185 milioni di incasso, It: Capitolo però esclude dalla propria narrativa molto scene del libro che sarebbe stato interessante vedere. Su queste pagine potete leggere la nostra recensione.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
4