Marvel

Iron Man, Shang-Chi e il Mandarino: la verità sul personaggio di Ben Kingsley

Iron Man, Shang-Chi e il Mandarino: la verità sul personaggio di Ben Kingsley
di

Dopo che molti fan sono rimasti scottati dal colpo di scena di Iron Man 3 legato alla reale identità del Mandarino, il vero villain farà finalmente il suo debutto in Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli interpretato dal leggendario attore hongkonghese Tony Leung.

La versione fittizia del Mandarino, che ricordiamo essere il capo dell'organizzazione terroristica che ha imprigionato Tony Stark nel primo Iron Man e lo ha portato a costruire la sua prima armatura, I Dieci Anelli, era stata interpretata in Iron Man 3 da Ben Kingsley, attore che proprio nei giorni scorsi è stato avvistato alla premiere di Shang-Chi tenutasi a Los Angeles.

Interrogato sulla questione, Kingsley ha rotto per la prima volta il silenzio sulla sua presenza nel film con Simu Liu, confermando la sua partecipazione e ringraziando Kevin Feige per averlo accolto nella famiglia Marvel.

"Come hai appena visto, stavo parlando con Kevin Feige ed è proprio grazie a lui, Robert Downey Jr., Drew Pearce e Shan Black se sono anche in questo film e sono un membro della famiglia Marvel, perché il loro benvenuto in Iron Man 3 è stato talmente fantastico e generoso da trovarmi ancora qui alla Marvel. Sono entusiasta di essere qui!", ha dichiarato l'attore a Cinema Blend.

Per scoprire che ruolo avrà Trevor Slattery (vero nome del falso Mandarino) in Shang-Chi non ci resta dunque che attendere il prossimo 1° settembre, quando la pellicola diretta da Destin Daniel Cretton farà il suo debutto nelle sale italiane.

Nel frattempo, vi ricordiamo che è uscito su Disney+ l'episodio di Marvel Legends dedicato a Shang-Chi.

Quanto è interessante?
3