Interstellar: com'è diventata oggi Mackenzie Foy, interprete della giovane Murphy

Interstellar: com'è diventata oggi Mackenzie Foy, interprete della giovane Murphy
di

Stasera torna in tv Interstellar, celebre film fantascientifico scritto e diretto da Christopher Nolan e interpretato da un nutrito gruppo di attori che include Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Casey Affleck, Jessica Chastain e gli allora giovanissimi Timothée Chalamet e Mackenzie Foy.

Proprio la giovane modella e attrice statunitense, classe 2000, era il membro più giovane dell'intero cast, appena tredicenne durante le riprese dell'opera e quattordicenne quando il film di Nolan arrivò nei cinema. Oggi, a sei anni di distanza, la Foy ha raggiunto la maggiore età: potete vederla in tutta la freschezza dei suoi vent'anni nella foto in calce all'articolo.

Il suo ultimo ruolo sul grande schermo risale al 2018 con il live-action Disney Lo Schiaccianoci e i quattro regni, regia di Lasse Hallström e Joe Johnston poco fortunata sia in fatto di critica che di botteghino.

Prima di Nolan, però, aveva ottenuto la fama mondiale grazie al ruolo di Renesmee Cullen in The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2, nel quale ha interpretato la figlia dei protagonisti Edward e Bella, a loro volta impersonati da Robert Pattinson e Kristen Stewart. Dopo quel film, che girò all'età di dieci anni, la Warner Bros. la scelse per The Conjuring di James Wan, primo capitolo del celebre franchise horror noto come The Conjuring Universe.

Quanto è interessante?
2