Interstellar: Christopher Nolan parla del film al CinemaCon

di

Durante il CinemaCon (convegno ufficiale dei proprietari di sale cinematografiche a cui partecipano anche le major della distribuzione), il regista Christopher Nolan ha avuto modo di parlare del suo prossimo progetto: Interstellar. Ma precisiamo subito che il suo primo commento è stato: "Non voglio dire troppo riguardo al film"

Nolan ha confermato a grandi linee la trama della pellicola, che vedrà un gruppo di esploratori fare uso di un wormhole recentemente scoperto, per superare i limiti del viaggio nello spazio e conquistare le vaste distanze coinvolte in un viaggio interstellare. Ma ha precisato che non si tratterà di un film sui viaggi nel tempo, quanto sull'utilizzo di queste "gallerie" (wormhole) per raggiungere determinati punti nello spazio.
Nolan ha poi rivelato che ha preferito ricostruire la maggior parte delle location, piuttosto che utilizzare la computer-grafica.
"Abbiamo girato il film come fosse un documentario", è stata un'altra frase pronunciata dal regista, che inoltre ha precisato come si sia cercato di tornare ai "blockbuster dell'era d'oro", nell'epoca in cui è cresciuto. Ha citato Star Wars e 2001: Odissea nello spazio, visti quando era bambino e che l'hanno parecchio influenzato. Inoltre, vorrebbe tornare all'accezione di "film per famiglie", quando non era utilizzata in senso negativo.  Il film è stato girato con parecchie sequenze in IMAX, perché vorrebbe dare al pubblico un'incredibile sensazione immersiva.Nolan non è un fan del 3D e ritiene che esso funzioni solamente per determinati progetti.
Le informazioni rilasciate per Interstellar sono evidentemente ancora molto poche. L'uscita del resto è parecchio lontana: la nuova pellicola di Nolan arriverà nelle sale italiane il prossimo 6 novembre. Nel cast avremo Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, Bill Irwin, John Lithgow, Casey Affleck, David Gyasi, Mackenzie Foy, Timothée Chalamet, Topher Grace, David Oyelowo, Ellen Burstyn. Vi terremo aggiornati. 

Quanto è interessante?
0