Intelligent Life, Lupite Nyong'o al centro di una storia d'amore aliena

INFORMAZIONI FILM
di

La vincitrice all'Academy Award Lupita Nyong'o sta negoziando il suo ruolo di protagonista in Intelligent Life, un thriller sci-fi prodotto da Amblin Entertainment di Steven Spielberg, con Ava DuVernay alla regia.

Il progetto ha anche, dal suo lato creativo, dei grandi nomi: Colin Trevorrow, regista di Jurassic World, insieme con Derek Connolly, suo collaboratore, scriveranno lo script. Frank Marshall, invece, si occuperà della produzione insieme con Trevorrow, attraverso l'etichetta di produzione Big Beach. DuVernay dovrebbe dare una conferma nell'arco delle prossime 24 ore, mentre Nyong'o sta continuando la trattativa.

Di recente la DuVernay si è occupata del biopic di Martin Luther King, Selma, oltre ad aver ricevuto un'offerta dalla Disney per adattare A Wrinkle in Time, libro per bambini scritto da Madelein L'Engle. Non essendoci conflitto tra i due progetti, la regista potrà portare a termine entrambe le pellicole senza difficoltà. Intelligent Life è una sorta di rilavorazione di un progetto precedentemente appartenente a Trevorrow e Connolly intitolato The Ambassador, che seguiva le vicende di un dipendente delle Nazioni Unite in un dipartimento creato per rappresentare l'umanità in contatto con gli alieni. L'uomo si innamora improvvisamente di una donna misteriosa che presto diventerà un alieno. Lupita Nyong'o vestirà i panni della donna al centro di tale contatto alieno, dopo aver vinto l'Oscar per la sua performance in 12 Anni Schiavo.

Quanto è interessante?
0