Infernal Affairs, Tony Leung e Andy Lau insieme per un nuovo film 18 anni dopo

Infernal Affairs, Tony Leung e Andy Lau insieme per un nuovo film 18 anni dopo
di

A 18 anni di distanza dalla conclusione di Infernal Affairs, trilogia cult il cui primo capitolo ha ispirato The Departed di Martin Scorsese, gli attori hongkonghesi Tony Leung e Andy Lau torneranno a recitare fianco a fianco in un nuovo action intitolato Goldfinger.

Secondo quanto riportato da Variety, la pellicola sarà ambientata negli anni '80 e racconterà le spietate macchinazioni tra le elite imprenditoriali di Hong Kong sullo sfondo della fine del dominio coloniale britannico. La storia seguirà l'ascesa e il fallimento di una società fittizia chiamata Jiali Groupm, collassata in seguito alle difficoltà incontrate dal presidente Cheng Yiyan in 15 anni di indagini della Commissione indipendente contro la corruzione tra omicidi e miliardi persi in spese legali. Stando al report, il film è ispirato alle reali vicende di Carrian Group, conglomerato di Hong Kong cresciuto rapidamente negli anni '80 prima di collassare a causa di uno scandalo.

Diretto da Felix Chong, sceneggiatore della serie di Infernal Affairs, Goldfinger (titolo che non ha niente a che vedere con 007) vedrà nel cast anche il veterano Simon Yam, Alex Fong Chung-Sun Chin Ka-lok, Carlos Chan e la cantante pop Charlen Choi.

Che ve ne pare di questo progetto? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1

Altri contenuti per Infernal Affairs