Indiana Jones 5 non è per deboli di cuore: altro incidente sul set, tutto ciò che sappiamo

Indiana Jones 5 non è per deboli di cuore: altro incidente sul set, tutto ciò che sappiamo
di

Indiana Jones 5 a quanto pare non sarà un film per deboli di cuore: dopo l'incidente che ha messo fuori gioco Harrison Ford, attualmente in fase di riabilitazione, sul set di James Mangold si è verificato un altro infortunio.

Secondo quanto riferito, un attore - il cui nome non è stato divulgato - è caduto durante le riprese di una sequenza di inseguimento, e nella quale stava cercando di acciuffare proprio Indiana Jones (interpretato da una controfigura). Stando al rapporto di The Star, la caduta è avvenuta durante una corsa in mezzo ad una folla di persone, radunatesi per assistere ad una parata organizzata per accogliere gli astronauti dell'Apollo 11 di ritorno sulla Terra. Come parte della coreografia, l'attore si è scontrato con una banda di marinai, ma l'impatto sarebbe avvenuto con più forza del previsto. L'attore è stato assistito dal personale medico direttamente sul posto e, per fortuna, sembra che si sia rialzato con le proprie gambe.

Il rapporto tra l'altro sembrerebbe anche confermare alcune indiscrezioni sul nuovo film di Indiana Jones. In particolare, che la trama si svolge alla fine degli anni '60 e che è collegato in qualche modo alla corsa allo spazio.

Ricordiamo che Indiana Jones 5 ha una data d'uscita prevista per luglio 2022. Recentemente, al già nutritissimo cast si è unito nientemeno che Antonio Banderas, ovviamente in un ruolo sconosciuto. Quali sono le vostre aspettative per il film? Ditecelo nei commenti.

FONTE: The Star
Quanto è interessante?
7