L'Incendiaria, Ryan Kiera Armstrong sarà la protagonista del reboot tratto da Stephen King

L'Incendiaria, Ryan Kiera Armstrong sarà la protagonista del reboot tratto da Stephen King
di

Nei giorni scorsi sono partite le riprese de L'Incendiaria, basato sull'omonimo romanzo di Stephen King da cui è stato già tratto un altro film, nel 1984, il cui titolo italiano era Fenomeni paranormali incontrollabili. C'era molta attesa per scoprire chi avrebbe interpretato la protagonista, nel ruolo toccato all'epoca a Drew Barrymore.

Stando a quanto riporta Deadline, a interpretare la ragazzina dalle abilità pirocinetiche sarà Ryan Kiera Armstrong, di undici anni, già vista in American Horror Story e The Tomorrow War. In calce alla notizia possiamo vedere anche la prima foto di scena della giovanissima attrice sul set di L'Incendiaria.

La nuova versione del film è prodotta da Blumhouse, e Jason Blum ha promesso un adattamento fedele al romanzo di Stephen King. La regia è di Keith Thomas, mentre la sceneggiatura è scritta da Scott Teems.

"È qualcosa a cui ho pensato molto" ha spiegato a Comicbook.com il regista, parlando di come rispettare sia il libro che il precedente adattamento di L'Incendiaria. "E sono stato molto fortunato, poiché la sceneggiatura di Scott Teems è semplicemente molto, molto buona e molto ricca. Il materiale in sé non è diverso, giusto? Voglio dire, è lo stesso libro da cui prende spunto il film precedente. Ma l'aspetto del libro a cui vogliamo rifarci è diverso. il libro è super ricco, ci sono molte cose che sono nel libro che non sono nel film originale. Ci sono cose che stiamo usando, di cui ci occuperemo. [...] Ci stiamo appoggiando ad aspetti più emotivi: alla genitorialità e a come si presenta, a come si fa a crescere un bambino, specialmente un bambino con abilità come queste. Quello era il posto dove andava la sceneggiatura e penso che sia qualcosa di leggermente diverso dal film originale."

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1
L'Incendiaria, Ryan Kiera Armstrong sarà la protagonista del reboot tratto da Stephen King