Incassi record nei cinema USA nel 2009

di

Nonostante la crisi economica che ha seriamente compromesso l'economia americana, le vendite dei biglietti nei cinema USA sono salite dell'8% e gli incassi complessivi per l'anno 2009 si apprestano a superare quota 10 miliardi di dollari, cifra record mai raggiunta prima d'ora.

Attualmente (dati del 5 dicembre) siamo a quota 9.480 milioni di dollari, a cui si dovranno aggiungere tutti gli incassi del periodo natalizio, oltre agli incassi dei film che negli USA devono ancora uscire come Avatar, Sherlock Holmes, il sequel di Alvin e Invictus.

Contrariamente agli anni passati, è stato il periodo di ottobre e novembre a dare una maggiore spinta in avanti agli incassi globali (e non quello di luglio/agosto in cui in genere i cinema USA si riempiono di blockbuster) totalizzando in soli 2 mesi incassi per 1.68 miliardi di dollari, rispetto agli 1.51 registrati nel 2008 (+ 11%) grazie anche ai sorprendenti numeri di New Moon (230 milioni di $), 2012 (138 milioni di $), Couples Retreat (106 milioni di $), A Christmas Carol (105 milioni di $), The Blind Side (102 milioni di $) e di Paranormal Activity (107 milioni di $).

Visti i risultati record ottenuti in questo periodo autunnale, i distributori USA potrebbero distribuire diversamente i blockbuster del 2010 concentrandoli ad Ottobre/Novembre invece di Agosto e Dicembre come era prassi consolidata fino a pochissimi anni fa.


Quanto è interessante?
0