Incassi Box Office U.S.A. - Weekend dal 23/03/2012 al 25/03/2012

di

Successo stratosferico per Hunger Games negli Stati Uniti, con ben 155 milioni incassati nel week end, segnando diversi record per il film Warner Bros., che ha esordito in maniera sfolgorante e che possiamo già dire sarà uno dei maggiori successi dell'anno.I 23 milioni di 21 Jump Street, al confronto, sembrano bruscolini, eppure è un'ottima tenuta per la bizzarra commedia con Jonah Hill e Channing Tatum. Terzo posto per Lorax - Il guardiano della foresta, sempre fortemente presente in classifica da quattro settimane. Segue John Carter con altri 5 milioni: una quarta posizione al botteghino USA è sempre un gran risultato, ma la pellicola è attualmente in forte perdita, con appena 62 milioni racimolati in patria a fronte di un investimento iniziale quattro volte più sostanzioso.Quinta settimana di permanenza in chart per Act of Valor, che riconferma il proprio (patriottico) successo. Segue Project X, che in barba alle polemiche guadagna altri due milioni. Eddie Murphy e il suo A thousand words tengono duro in settima posizione, mentre l'ottavo posto vede una new entry, il drammatico October Baby. Chiudono due veterani della classifica -con ben sette settimane di permanenza entrambi-, ovvero Safe House - Nessuno è al sicuro e Viaggio nell'isola misteriosa

Quanto è interessante?
0