Incassi Box Office U.S.A. - Weekend dal 18/12/2009 al 20/12/2009

di

Avatar.
Non c'erano dubbi sul fatto che la hypizzatissima pellicola di James Cameron avrebbe esordito al primo posto!
I 73 milioni di dollari d'incasso non sono un record assoluto per il mese di dicembre (la palma d'oro resta a Io Sono Leggenda), ma vanno considerate le rigide condizioni atmosferiche che stanno flagellando la costa Est degli Stati Uniti, tenendo a casa moltissime persone. Quando la neve si placherà, magari il trend migliorerà ulteriormente, dato che, Sherlock Holmes a parte, la concorrenza sotto le feste pare davvero debole.
La Principessa e il Ranocchio raggiunge la soglia dei 45 milioni di dollari, ma il secondo posto potrebbe essere compromesso presto dall'uscita del secondo capitolo di Alvin. The Blind Side raggiunge l'incredibile cifra di 164 milioni: un altro successo a basso costo ed alto profitto per Warner Bros, reduce dal successo estivo di Una Notte da Leoni.
Gli incartapecoriti Hugh Grant e Sarah Jessica Parker precedono New Moon: la commedia prodotta da Sony è già un fiasco.
Drastico il calo di Invictus: siamo sicuri che se il film verrà premiato alla notte degli Oscar, vivrà una seconda vita.
A Christmas Carol non ne vuole apere di abbandonare la classifica e si assesta al settimo posto, prima del gioellino frmato Jason Reitman Fra Le Nuvole. Chiudono Brothers, che ha quasi recuperato i costi, e Old Dogs, la commedia con Robin Williams e John Travolta che ha già coperto il budget e, con la complicità delle release internazionali, si repara ad andare in attivo.

(Commento a cura di Andrea Bedeschi)

Quanto è interessante?
0