Incassi Box Office in Italia - Weekend dal 21/11/2014 al 23/11/2014

di

Il box office italiano alza la testa e mostra i muscoli, con uno dei fine settimana più ricchi dell'anno: al primo posto fa il suo esordio Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I, con quasi 4 milioni e 300mila euro, una partenza col turbo che ipoteca un (comunque prevedibile) posto nella top ten (o five?) annuale. Benissimo anche il ritorno dell'accoppiata Bova-Cortellesi per Scusate se esisto! che parte con più di un milione e mezzo, superando non di poco il comunque di successo La scuola più bella del mondo, ora terzo ma sempre con un risultato globale parecchio favorevole (la commedia di Miniero viaggia verso i 4 milioni e mezzo totali e il suo viaggio è ancora lungo). Quarto posto per Interstellar, invece: arriverà a superare i dieci milioni totali nel nostro paese? Molto probabile. Continuano i dati notevoli anche da metà classifica in su: I Pinguini di Madagascar, nonostante una preuscita limitata, non solo entrano in chart ma lo fanno in quinta posizione, con più di un milione di incasso. E se il buongiorno si vede dal mattino... Ficarra e Picone, invece, per la prima volta dall'uscita di Andiamo a quel paese scendono (di poco) dalla soglia del milione ma si avviano verso i 7, confermandosi come uno dei più grandi successi dell'anno. Buone le tenute delle altre quattro uscite, soprattutto di Due giorni, una notte (che recupera parecchio terreno) e de Il giovane favoloso, quasi a 6 milioni totali. 

Quanto è interessante?
0