In Bond 25 torneranno Lea Seydoux, Ralph Fiennes, Ben Whishaw e Naomi Harris

In Bond 25 torneranno Lea Seydoux, Ralph Fiennes, Ben Whishaw e Naomi Harris
di

Mentre l'inizio della produzione dell'attesissimo e a lungo rimandato - quindi problematico - Bond 25 dovrebbe cominciare tra pochissimi mesi, cominciano ad arrivare i primi dettagli sul film ora diretto da Cary Fukunaga (Beasts of No Nation, Maniac, True Detective) e con protagonista Daniel Craig.

A quanto pare, infatti, stando a quanto riporta il Daily Mail, nel nuovo film della saga torneranno anche diversi volti familiari già visti in Skyfall e poi nell'ultimo Spectre, esattamente la Madeleine Swann di Lea Seydoux, il grande Ralph Finnes nei panni di M, capo dell'MI6, Ben Whishaw in quelli di Q - scienziato e ricercatore capo - e infine anche Naomi Harris nel ruolo di Moneypenny, che nei romanzi è la storica segretaria innamorata di Bond, ma qui revisionata.

Parlando in particolare del protagonista della saga, il regista ha aggiunto recentemente: "Nel suo primo film di James Bond, Casino Royale, Daniel Craig ha donato al personaggio un incredibile vulnerabilità e umanità, un bel cambiamento da quello di Pierce Brosnan. Per quanto riguarda ciò che posso dare al personaggio, dovrò tenere conto che Bond è immerso in un arco narrativo che parte con Casino Royale, e dovrò continuarlo. Ci saranno cambiamenti, ne sono sicuro. Come in ogni storia, per avere una narrazione il personaggio deve cambiare."

Le riprese di Bond 25 partiranno all'inizio del prossimo anno, per un'uscita prevista nel corso del 2020. Visto che il film potrebbe firmare l'ultima apparizione di Craig nei panni dell'agente 007, sono già iniziati i rumor sul prossimo interprete del personaggio, tra cui figura Richard Madden, star delle serie Il Trono di Spade e Bodyguard.

FONTE: Daily Mail
Quanto è interessante?
4

Solo su Amazon.it trovi la James Bond Collection, il cofanetto completo con tutti i film dell'agente 007 in edizione deluxe in DVD e Blu-Ray con tanti contenuti extra.