Imprevisto sul set di The Tomorrow War: Chris Pratt trova dei resti umani in un ghiacciaio

Imprevisto sul set di The Tomorrow War: Chris Pratt trova dei resti umani in un ghiacciaio
INFORMAZIONI FILM
di

Le riprese sul set di Jurassic World: Dominion sono appena iniziate per Chris Pratt e Colin Trevorrow e, parlando di ritrovamenti inaspettati, sul set del suo ultimo l'attore ha fatto la scoperta più bizzarra della sua carriera: dei resti umani appena sotto la superficie di un ghiacciaio.

La scoperta risalirebbe al mese scorso, quando Pratt e la troupe di The Tomorrow War erano in Islanda per girare alcune scene del film futuristico, nel quale l'umanità dovrà fare i conti con una pericolosa razza aliena in procinto di conquistare la Terra. Una volta saliti in cima al ghiacciaio e durante la preparazione dell'attrezzatura, la troupe s'imbatté in quello che sembrerebbe essere uno sfortunato esploratore.

"Ce ne siamo accorti appena arrivati lassù, il ché è pazzesco perché solo un paio di settimane prima un'altra coppia era stata ritrovata in una fessura tre le rocce. Sono rimasti lì per quasi 80 anni... Erano perfettamente conservati nei loro abiti da trekking e con tutta la loro attrezzatura per l'esplorazione dei ghiacciai. Che anno era? Probabilmente il 1930 o 1940. Avevano ancora le provviste, le razioni e persino i loro appunti di viaggio. Erano una coppia di amanti che precipitarono nella crepa e sono stati trovati solo recentemente."

A quanto pare, prima della troupe di The Tomorrow War nessuno aveva mai esplorato il ghiacciaio, o forse i resti non erano ancora venuti alla luce. In aggiunta, secondo quanto dichiarato da un ufficiale di polizia del posto, la notizia del ritrovamento non è arrivata gli uffici di polizia islandesi fino a quando Pratt non ne ha parlato qualche giorno fa negli studi di Ellen DeGeneres, rendendo la vicenda realmente al pari della più fantasiosa sceneggiatura hollywoodiana.

Quanto è interessante?
2