Imogen Poots protagonista del remake del cult Black Christmas

Imogen Poots protagonista del remake del cult Black Christmas
di

E sono tre! Con quella in uscita questo dicembre saranno tre le versioni di Black Christmas arrivate sul grande schermo (compresa, s'intende, l'originale del 1974).

Protagonista sarà Imogen Poots (V per Vendetta, Need for Speed, Green Room, I Kill Giants), mentre la sceneggiatura sarà di Sophia Takal ed April Wolfe. La stessa Takal sarà anche regista del remake, che conterà nel cast anche Aleyse Shannon, Brittany O’Grady, Lily Donoghue e Caleb Eberhardt. La regista Takal aveva già collaborato con la Blumhouse Productions, che si occuperà della produzione del film, per il film tv New Year, New You.

Non ci sono ancora dettagli sullo script: l'originale seguiva le spiacevoli avventura di alcune ragazze di una sorellanza, perseguitate da uno straniero durante le vacanze di Natale. La Blumhouse produrrà il film in collaborazione con Universal: le due compagnie hanno deciso di proseguire con i reboot di classici dell'horror dopo il successo ottenuto con il remake di Halloween.

Il Black Christmas diretto da Bob Clark nel 1974 è stato fonte d'ispirazione per più di un horror degli anni successivi, tra cui il celebre Scream di Wes Craven. Poco degno di nota fu invece il primo remake, Black Christmas: Un Natale Rosso Sangue, risalente al 2006 per la regia di Glen Morgan (Final Destination).

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3