Imelda Staunton compie 67 anni: 'Ho amato la Umbridge, ma è stata dura'

Imelda Staunton compie 67 anni: 'Ho amato la Umbridge, ma è stata dura'
di

Il mondo di Harry Potter è popolato non solo da personaggi da amare e amici da tenere a fianco per la vita: J.K. Rowling ha fatto in modo di donarci anche un bel po' di elementi davvero deprecabili, capaci di tanto in tanto di far passare lo stesso Voldemort per un novellino. Prendiamo Dolores Umbridge, ad esempio.

La professoressa di Difesa Contro le Arti Oscure inviata dal Ministero a Hogwarts durante Harry Potter e l'Ordine della Fenice, infatti, è un concentrato di pura cattiveria mascherata da voglia di ordine e di giustizia, capace di far calare sulla Scuola di Magia e Stregoneria inglese l'ombra di una severità politicamente indirizzata degna dei peggiori regimi.

Non è un caso che la stessa Imelda Staunton, che oggi spegne 67 candeline, abbia ribadito quanto sia stato difficile impersonare la nostra Dolores: "Ho amato interpretare la Umbridge, ma devo ammettere che è stata dura. La scena più difficile è stata quella in cui fa scrivere ad Harry 'non devo dire bugie' e le linee di testo compaiono direttamente sulla sua mano. Una sensazione terribile perché capisci di quale crudeltà sia capace quel personaggio. Non è quel villain che si rigira i baffi mentre ride fragorosamente. La sua è una cattiveria basata sulla convinzione assoluta e totale di star facendo in realtà qualcosa di giusto. Una cosa ancora più terrificante" furono le parole dell'attrice.

E voi, quanto avete odiato Dolores Umbridge? Pensate meriti effettivamente la palma di peggior essere umano del mondo di Harry Potter? Diteci la vostra nei commenti! Qui, intanto, trovate la nostra recensione della reunion di Harry Potter.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
4