Il Signore degli Anelli BD Extended Edition, Medusa HE abbassa ufficialmente il prezzo

di

Ogni tanto la voce del web riesce davvero ad ottenere dei risultati. Come ormai saprete, il prossimo 28 giugno la trilogia estesa de Il Signore degli Anelli arriverà, finalmente, in Blu Ray in Italia. Il prezzo inizialmente proposto da Medusa Home Entertainment, l'azienda che fin dalla release cinematografica detiene i diritti di distribuzione dei film nella penisola, aveva fissato il prezzo del cofanetto a 129,99€, nettamente più alto di quanto proposto in altri paesi europei (dove il prezzo è compreso fra i 69 € e i 94 €). Le proteste, sulle pagine di Evereye.it come su quelle di altri siti, sono state numerose. Adesso, con un Comunicato Stampa Ufficiale, Medusa corregge la rotta e fissa il prezzo a 99,90 €. Ma non senza levarsi qualche sassolino dalla scarpa. Leggiamo il testo del comunicato.

"2 maggio 2011 - Medusa Film HE, a rettifica di quanto comunicato in precedenza, ha deciso, forzatamente, di rivedere il prezzo al pubblico del cofanetto in oggetto, ora fissato a 99,90€. Nel corso degli ultimi giorni si sono rincorse errate riflessioni e deduzioni nei confronti dell'Azienda e di un'operazione commerciale giudicata negativamente, senza possedere le debite e corrette informazioni su una produzione complessa, in cui Medusa Film HE è coinvolta in qualità di detentrice dei diritti di distribuzione per il territorio italiano. Vorremmo ricordare agli appassionati che il prezzo al pubblico era superiore alla media di mercato per alcuni motivi tra cui i diritti da riconoscere ai relativi detentori, l'impegno a offrire la totale localizzazione in italiano, per i sottotitoli non udenti e i dialoghi in italiano. A tale proposito le tracce audio dei tre film nella loro versione estesa hanno richiesto un particolare sforzo onde essere tecnologicamente all'altezza di una così importante pubblicazione. Limiti dinamici e imprecisioni affiorati nella fase iniziale di controllo hanno obbligato a fare passi indietro, rispetto ad altri Paesi, con nuove lavorazioni onde inserire nei 6 BD-50 la traccia DTS-HD Master Audio 6.1 ES. Inoltre, teniamo a ribadirlo, Medusa Film HE era intenzionata a offrire un prodotto interamente localizzato in italiano, anche nel packaging e nei relativi testi, una aliquota dei quali, interni ed esterni alla confezione, passeranno invece in lingua inglese. Rimane invariata l'offerta per l'audio in italiano e la sottotitolazione completa di tutti i 15 dischi. A dispetto degli elevati costi di produzione, Medusa Film HE desidera così venire incontro ai fan della preziosa Trilogia estesa, abbattendo il prezzo al pubblico di un'edizione tecnologicamente all'avanguardia per il supporto Blu-ray.".

La posizione dell'azienda è ovviamente legittima, ma va inquadrata in maniera più precisa. Tanto per essere sicuri di non scrivere inesattezze, abbiamo chiesto un parere ad un nostro affezionato lettore che si occupa di authoring home video (fra il 2003 e il 2009 ha curato quasi 1000 dvd, fra film e serie tv in Italia e all'estero). Ecco cosa ha risposto alla domanda "una simile motivazione è realmente giustificabile?": "Senza scendere in noiosi tecnicismi, la localizzazione audio nei dts di una certa qualità ha un costo elevato, che in inglese verrebbe assorbito dal fatto che si vende in più paesi mentre l'italiano solo nella penisola, dunque per riassorbire i costi mettono il prezzo più alto. Tuttavia, secondo me, 99 euro è un prezzo giusto, 129 è decisamente troppo elevato". Medusa poi cita dei costi di traduzione senza però precisare che buona parte del lavoro, quello relativo ai film e ai documentari già usciti nelle extended in Dvd, è stato già fatto (presumibilmente però, come possiamo vedere anche dalle immagini di Amazon, saranno presenti dei nuovi booklet). Non ultime, abbiamo le royalties che spettano a Warner Bros, la major che dopo l'acquisizione di New Line Cinema, detiene i diritti sul brand tolkeniano. Anche questa affermazione andrebbe se non altro specificata e circostanziata. Facendo un rapido giro sui vari Amazon europei vediamo che in Francia, dove il box set è interamente localizzato per quanto riguarda l'audio (e presumibilmente anche per i testi, considerato il proverbiale nazionalismo dei nostri cugini d'Oltralpe), il prezzo di vendita si attesta sui 74,98€ a fronte di un prezzo suggerito di 79,90€; anche in Francia, come in Italia, il box set viene distribuito da una ditta esterna a Warner, Metropolitan. In Germania invece, la Trilogia viene distribuita da Warner e viene proposta a 93,97€. Ovviamente, in Italia, i diritti da corrispondere alla SIAE e l'IVA al 20% (vi ricordiamo che nello stivale solo i libri vengono riconosciuti come prodotti culturali ad aliquota ribassata, mentre film, cd e videogame sono esclusi da questa categoria, contrariamente a quanto avviene, ad esempio, in Inghilterra) hanno certamente contribuito a mantenere il cartellino piuttosto elevato. In conclusione, bisogna senza dubbio riconoscere a Medusa il pregio di aver ascoltato la voce degli acquirenti e di aver fissato un prezzo di vendita più in linea col resto d'Europa, ma va anche detto che le spiegazioni addotte nel comunicato stampa sono, almeno in parte, connotate da una vena polemica non controbilanciata da adeguate spiegazioni, come speriamo di aver esposto chiaramente in questo nostro articolo.

Quanto è interessante?
1