Il ritorno di Mary Poppins: nei video la magia degli effetti creati sul set

Il ritorno di Mary Poppins: nei video la magia degli effetti creati sul set
di

I nuovi video dal dietro le quinte di Il ritorno di Mary Poppins mettono in mostra il lavoro del comparto scenografico e tecnico nel ricreare alcuni effetti visivi direttamente sul set. Il sequel di Rob Marshall ha sinora incassato 288 milioni di dollari al box-office mondiale in meno di un mese, con un budget di 130 milioni di dollari.

Se non avete ancora visto il film non proseguite nella lettura della news.
La fanpage Disney CafeFantasia ha pubblicato una serie di clip video del dietro le quinte de Il ritorno di Mary Poppins che valorizzano gli effetti visivi creati direttamente sul set.
Una delle rivelazioni più sorprendenti riguarda la scena nella vasca da bagno, con il numero musicale Can You Imagine That?, che vede Mary Poppins entrare in un regno magico tuffandosi all'indietro in una vasca da bagno piena d'acqua e bolle di sapone, creato direttamente sul set del film.
Ovviamente la CGI viene spesso usata ma è bello constatare come l'artigianalità delle scenografie non venga del tutto a mancare in film così magico come il sequel di Mary Poppins.
Chissà quali e quanti saranno i riconoscimenti che Il ritorno di Mary Poppins riuscirà a portarsi a casa dalla Notte degli Oscar, nel caso riuscisse ad ottenere, come sembra, qualche candidatura.
Emily Blunt eredita il ruolo che fu di Julie Andrews nel cult disneyano del 1964. Mary Poppins torna in viale dei Ciliegi dove Michael Banks (Ben Whishaw) vive con i suoi tre piccoli figli e una situazione difficile in famiglia. Troverà il supporto della sorella Jane (Emily Mortimer), del lampionaio Jack (Lin-Manuel Miranda) e ovviamente di Mary Poppins.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
2