Il reboot di Highlander ha il via libera della Lionsgate

INFORMAZIONI FILM
di

Dopo tante false partenze nel corso degli anni, la Lionsgate ha ufficializzato al sito Deadline l'arrivo del reboot di Highlander. La pellicola ha il via libera ufficiale e le riprese sono previste a fine anno.

Ryan Condal ha scritto la pellicola. "Abbiamo finalmente tra le mani una sceneggiatura di cui siamo felici" ha spiegato Patrick Wachsberger della Lionsgate. Il sito conferma che lo script farà da trampolino di lancio anche per potenziali sequel, visto che lo studio vorrebbe realizzarne una trilogia.

Chad Stahelski (John Wick) dirigerà Highlander subito dopo la fine delle riprese di John Wick 3. Neal H. Moritz produrrà il nuovo film.

Stahelski, reduce dal successo strepitoso dei due John Wick, dichiarò in un'intervista di voler rimanere fedele allo spirito originale del primo film con Christopher Lambert e Sean Connery: “Quando sono arrivato, stavano sviluppando il progetto già da un paio di anni e, come accade spesso ad Hollywood, c'erano alieni, meteoriti, navicelle spaziali, mutazioni, terroristi... Voglio dire, hanno provato ad infilare qualsiasi cosa nel mondo degli Immortali. Mia opinione personale? Non voglio vedere niente di tutto ciò. Non sono interessato. Ho visto altri film del genere. Non ho visto ancora il mondo degli Immortali. Nel primo avevamo quattro Immortali, giusto? Penso che potremmo introdurre un intero mondo di Immortali. Immaginate che personaggi grandiosi potremmo avere a disposizione. Quindi il piano è questo: restiamo fedeli alla mitologia originale, espandiamo quel mondo e divertiamoci. Senza introdurre viaggi interstellari".

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1