Il nuovo Hellboy includerà streghe, giganti e demoni

di

Nel 2019 vedremo il ritorno di uno degli eroi dei fumetti più amati dal pubblico cinematografico: Hellboy. E' infatti in arrivo un reboot che vedrà l'attore di Stranger Things, David Harbour, come protagonista nei panni del ruolo che fu, nei due film precedenti, di Ron Perlman.

In una nuova intervista con Collider, David Harbour continua a svelare nuovi dettagli da questo atteso reboot cinematografico: "E' stato uno dei film più difficili che io abbia mai girato, perché ci sono tanti stunts all'interno. E' una pellicola piena zeppa d'azione. Ovviamente c'è una grossa storia e ci sono tante belle scene, ma è pieno zeppo di sequenze d'azione. Tante sequenze in cui corro, salto, mi volto e tiro pugni. E' folle! Ho 40 anni e il fatto che nessuno mi abbia mai chiesto di girare una pellicola simile quando avevo 20 anni è una sorta di insulto. Perché devo diventare un super-mostro nei miei 40 anni? Le mie ossa non sono quelle di una volta. E' stato veramente difficile da girare ma è stato anche eccitante poter dare nuova linfa vitale a questo personaggio e al suo mito, e dover affrontare giganti, streghe e demoni".

"E' in parte demone e in parte uomo, è perso in un mondo dove combatte mostri per proteggere gli esseri umani e, in un certo modo, anche lui è in parte un mostro" continua l'attore che darà il volto ad Hellboy "E' una tematica molto importante, come attore. C'è tanta azione e tanto umorismo ma anche una grossa profondità".

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4