Marvel

Il Marvel Cinematic Universe a quota 14 miliardi al box-office mondiale

di

Il Marvel Cinematic Universe è partito quasi come una scommessa. Dopo un bel po' di anni a guardare altri studios provare ad adattare (a volte con successo, altre volte no) i propri personaggi in licenza, la Marvel ha deciso di fondare uno studio cinematografico e realizzare da sola i propri film.

Scommessa vinta, a quanto pare, visto che l'intero progetto dell'Universo Cinematografico Marvel Studios ha superato quota 14 miliardi al box-office mondiale. E' un risultato incredibile per uno studio nato quasi come se fosse 'indipendente' ed oggi diventato uno dei più potenti ad Hollywood; tutto è stato possibile grazie a Black Panther, che sta letteralmente sbancando i botteghini, e non è ancora finita: quest'anno usciranno anche l'attesissimo Avengers: Infinity War ed Ant-Man and the Wasp.

Il Marvel Cinematic Universe ha avuto origine nel 2008 con Iron Man e con L'Incredibile Hulk (quest'ultimo co-prodotto con Universal). Dal 2010 sono usciti Iron Man 2, Thor, Captain America - Il Primo Vendicatore, culminati con il crossover The Avengers. La saga è poi continuata con una seconda Fase composta da Iron Man 3, Thor: The Dark World, Captain America: The Winter Soldier, Guardiani della Galassia, Avengers: Age of Ultron ed Ant-Man. La terza fase iniziata nel 2016 ha visto Captain America: Civil War, Doctor Strange, Guardiani della Galassia vol.2, Spider-Man: Homecoming (co-prodotto con Sony) e Thor: Ragnarok.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4