Il grande rimpianto di Guillermo Del Toro: non aver preso in mano i mostri Universal

di

C'era una volta lo scorso maggio. Prima dell'arrivo de La Mummia con Tom Cruise e Sofia Boutella nel cast, la Universal Pictures annunciava orgogliosa la nascita del Dark Universe.

Ma cos'è il Dark Universe? E' un universo cinematografico (sullo stile di quello dei Marvel Studios) in cui i Mostri Classici della Universal Pictures (tra cui Dracula, Frankenstein e la stessa Mummia) avrebbero interagito. Peccato che La Mummia sia stato un flop, con tanto di critiche da parte di stampa e di pubblico. Un grosso insuccesso che ha portato la Universal a rivedere i piani per il loro Universo Cinematografico.

In una nuova intervista, Guillermo Del Toro - papà di Pacific Rim o del primo Hellboy cinematografico - ha svelato di avere il rimpianto di non aver accettato l'incarico di consulente di questa serie di pellicole: "Ho detto 'no' a delle cose enormi, ma spesso non mi guardo indietro. L'unica volta che mi pento di aver detto di no è stata nel 2007, quando la Universal in maniera molto gentile mi chiese se avessi voluto supervisionare l'Universo sui Mostri. Mi diedero la possibilità di lavorare su diverse proprietà, ma dissi di no. Rimpiango quel 'no'.".

Chissà con il filmaker ai posti di comando questo Dark Universe come sarebbe andato....

Quanto è interessante?
3