Il futuro della Fox tra Alien e The Omen in televisione e Paul Feig alla Universal

Il futuro della Fox tra Alien e The Omen in televisione e Paul Feig alla Universal
di

Quale futuro per i progetti della Twentieth Century Fox dopo l'acquisizione da parte della Walt Disney Pictures? Deadline cerca di fare il punto, riportando anche potenziali rumor e voci di corridoio che girano ad Hollywood in questo periodo.

Sappiamo che la Disney ha deciso di chiudere la divisione della Fox 2000, rendendo il prossimo The Woman in the Window del regista Joe Wright, in uscita questo ottobre, l'ultimo progetto ad esser realizzato dalla divisione. Anche se la Fox sopravviverà, naturalmente, la Disney opterà per alcune modifiche in corsa che potrebbero cambiare, per sempre, lo scenario cinematografico.

Infatti, stando a Deadline, Disney potrebbe permettere alla Fox di realizzare soltanto quattro film cinematografici e quattro film prodotti per il servizio streaming all'anno. E' un cambiamento drastico per una major come la Fox che era abituata a sfornare numerosi progetti ogni anno. Questo è, ovviamente, per evitare di saturare il mercato con film prodotti - alla fine - dallo stesso studio e che potrebbero cannibalizzarsi a vicenda al box-office mondiale. Alcuni progetti, chiaramente, continueranno a sopravvivere: il film Free Guy con Ryan Reynolds, ora, diventerà una pellicola Disney a tutti gli effetti.

Questi cambiamenti hanno già portato ad altri drastici cambiamenti, come l'abbandono di Paul Feig. Il regista, il cui contratto con la Fox stava per scadere, è in trattative per produrre nuovi progetti per la Universal Pictures, avendo già collaborato con loro in Last Christmas.

Per i rumor più interessanti, sembra che la Disney stia prendendo in considerazione l'idea di portare il franchise di Alien sul piccolo schermo, soprattutto dopo le deludenti performance al box-office degli ultimi episodi. Stacey Snider della Fox ha da sempre apprezzato l'idea di portare alcuni franchise in televisione ma la sua major era sempre stata contro: ora Snider ha avuto l'ok della Disney di realizzare, potenzialmente, una miniserie dedicata ad Alien sviluppata da Noah Hawley. Lo stesso discorso è per The Omen.

Sfortunatamente, alcuni progetti come l'ambizioso film di Ben Affleck con Matt Damon sono in dubbio, in attesa di ricevere l'ok di Alan Horn.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1

Alien: Covenant

Alien: Covenant
  • Distributore: 20th Century Fox
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Ridley Scott
  • Interpreti: Michael Fassbender, Katherine Waterston, Danny McBride, Billy Crudup, Demián Bichir, Amy Seimetz, Carmen Ejogo, Callie Hernandez
  • Sceneggiatura: John Logan, Dante Harper
  • +

Nelle sale Italiane dal: 11/05/2017

incasso box office: 1.135.379 Euro

Nelle sale USA dal: 06/10/2017

incasso box office: 36.160.621 Euro

Che voto dai a: Alien: Covenant

Media Voto Utenti
Voti: 57
6.4
nd