di

Grazie a On the Set, è stato diffuso in streaming un lungo dietro le quinte de Il Filo Nascosto, l’ultimo film di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis protagonista, alla sua ultima interpretazione.

Nel video possiamo dare uno sguardo ravvicinato al lavoro sul set dell’ultimo film del regista, che per l’occasione è tornato a collaborare con Day-Lewis dopo la straordinaria prova ne Il petroliere. Mentre vediamo i vari test sulle macchine da presa e sulle diverse inquadrature, possiamo ascoltare in sottofondo il commento dello stesso Paul Thomas Anderson, che ci spiega in che modo è arrivato alla soluzione che abbiamo potuto ammirare nelle sale una volta uscito il film.

La clip è disponibile all’interno dell’edizione home video della pellicola, già in commercio negli Stati Uniti, e dove è accompagnata da una selezione di scene eliminate dal montaggio finale.

Uscito il Natale scorso negli Stati Uniti, il film segna la seconda collaborazione tra il regista texano e l'attore tre volte Premio Oscar, che proprio dopo questo film ha deciso di ritirarsi dal mondo della recitazione. Nel cast anche Vicky Krieps e Leslie Manville. Le musiche sono ancora ad appannaggio di Jonny Greenwood. Nelle sale italiane è uscito lo scorso 22 febbraio 2018 e all’ultima edizione dei Premi Oscar è riuscito a portarsi a casa il premio per i migliori costumi (difficile fare di meglio).

Sinossi: Ambientato nella Londra del secondo dopoguerra, il film seguirà la storia di Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e di sua sorella Cyril (Leslie Manville), due volti al centro del mondo della moda britannica, impegnati a vestire reali, stelle del cinema, ereditiere, esponenti dell’alta società, debuttanti e dame con l’inconfondibile stile della Casa di Woodcock. Le donne vanno e vengono nella vita di Woodcock, offrendo allo scapolo incallito ispirazione e compagnia, finché questi incrocerà la strada della giovane e determinata Alma (Vicky Krieps), che presto diverrà un punto fermo nella sua vita, sua musa e amante. Un tempo composto e analitico, la vita di Woodcock verrà sconvolta dall’amore. Con il suo ultimo film, Paul Thomas Anderson dipinge un ispirato ritratto sia dell’artista che di un viaggio all’interno della creazione e delle donne che permisero al suo mondo di procedere a gonfie vele. Phantom Thread è l’ottavo film di Paul Thomas Anderson e la sua seconda collaborazione con Daniel Day-Lewis.

Quanto è interessante?
1