Il fan-made trailer di John Carter funziona meglio dei trailer ufficiali

di

È finito l'embargo su twitter e i primi giornalisti si sono espressi sulla riuscita del live action diretto da Andrew Stanton, John Carter, le reazioni sono state complessivamente positive, si riconosce qualche problema qua è là ma in compenso il film si è dimostrato piacevole. Mancano all'incirca due settimane all'uscita mondiale del film e buona parte del pubblico ancora non conosce la pellicola o non è per niente interessata. John Carter rischia così di diventare un colossale flop per la Disney.

Ma il problema è tutto del dipartimento di marketing, e la prova è un fan-made trailer uscito in questi giorni in rete, comparso su tutti i siti di settore e lodato dai vari blogger per esser riusciti a realizzare il lavoro dei trailer ufficiali: spiegare di cosa parla John Carter, il perché vale la pena andare a vederlo e soprattutto creare buzz positivo.
A peggiorare la situazione ci pensa la stampa, che in questi mesi ha parlato di cifre spropositate spese per la realizzazione del film o necessarie come incasso per giustificare la realizzazione del sequel. Il produttore Jim Morris parlando con /Film ha spiegato che in realtà sono andati solamente di qualche punto sopra il budget stabilito e che per quanto riguarda gli effetti speciali, alla fine si sono trovati a spendere di meno di quanto preventivato. "Non sto dicendo che il film non era costoso, era molto costoso. Ma era costoso fin dal giorno in cui abbiamo iniziato, ma non è andato fuori controllo...". Parlando con Movieline, Stanton ha spiegato ancora più dettagliatamente la situazione riguardante il budget: "Voglio dire ufficialmente che sono stato letteralmente sul budget e nei tempi previsti per l'intera durata delle riprese. La Disney si è gasata dal fatto che ho rispettato il budget e i tempi [per le riprese] che mi hanno dato la possibilità di fare un reshoot più lungo perché sono stato un bravo cittadino, così trovo ironico che veniamo accusati dell'opposto".
Fatto sta che la pellicola dovrà incassare almeno 250 milioni di dollari in tutto il mondo per pareggiare almeno il budget e se la Disney non si darà una mossa in queste due settimane, solo il passaparola potrà salvare la sorte del film.

Quanto è interessante?
0

John Carter

John Carter
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures International
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Andrew Stanton
  • Interpreti: Taylor Kitsch, Lynn Collins, Samantha Morton, Mark Strong, Ciaran Hinds, Dominic West, James Purefoy, Daryl Sabara, Polly Walker, Bryan Cranston
  • Sceneggiatura: Andrew Stanton
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 07/03/2012

incasso box office: 2.583.773 Euro

Che voto dai a: John Carter

Media Voto Utenti
Voti: 45
7
nd