Idris Elba risponde alle accuse di plagio e discriminazione da parte di due autrici

Idris Elba risponde alle accuse di plagio e discriminazione da parte di due autrici
di

Idris Elba ha risposto alle accuse di plagio e discriminazione recapitategli da due autrici del suo spettacolo teatrale Tree, presentato nelle scorse ore al Manchester International Festival nel Regno Unito. Le due autrici, Tori Allen-Martin e Sarah Henley, hanno affermato in un post pubblicato su un blog di aver subito discriminazioni.

Le due donne affermano di essere state escluse per quattro anni dopo aver lavorato allo spettacolo e di aver subito intimidazioni e mancanza di rispetto.
Lo show è attribuito alle figure di Idris Elba e dello sceneggiatore e produttore Kwame Kwei-Armah, attualmente direttore artistico dello Young Vic di Londra.
Nelle scorse ore Idris Elba ha pubblicato un messaggio su Twitter in cui ha spiegato il suo punto di vista e ha espresso la propria frustrazione per la vicenda. La star di The Wire ha riconosciuto l'apporto delle due autrici e ha affermato che continuerà a sostenere nuovi e diversi talenti emergenti.

"Volevamo offrire l'opportunità di supportare questi nuovi autori mentre creavamo un lavoro su larga scala con la visione di un regista" ha affermato Elba.
"Tori e Sarah hanno deciso di non perseguire questa linea di pensiero e hanno rifiutato di lavorare ulteriormente al progetto. Questo non è raro nel processo di sviluppo. Hanno espresso il loro ragionamento e abbiamo rispettato la loro decisione. Siamo rimasti senza autori e abbiamo dovuto iniziare a lavorare velocemente".
E poi l'amarezza di Idris Elba per l'accusa:"Il risultato è un'accusa per plagio e discriminazione. Per quanto frustrante sia stato per tutti, continueremo ad offrire opportunità e a sostenere le prossime generazioni di talenti".
Le notizie su Idris Elba delle ultime settimane confermano la sua partecipazione a Suicide Squad 2 mentre ha affermato di sentirsi scoraggiato per James Bond, come possibile eventualità per il futuro.


FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1