I cambiamenti alla DC Entertainment continuano, ecco quali saranno i prossimi film

di

I cambiamenti all'interno della DC Entertainment continuano, svela il The Hollywood Reporter. Dopo Walter Hamada, nominato presidente della divisione della DC della Warner Bros., oggi arriva un nuovo ingaggio all'interno della DC Entertainment.

Il The Hollywood Reporter conferma che Chantal Nong è stata nominata vice-presidente di produzione e lavorerà sullo sviluppo delle pellicole della DC Entertainment, supervisionando i vari progetti. La Nong ha lavorato recentemente al remake di A Star Is Born della Warner, ma si è anche occupata di grossi blockbuster come Godzilla e 300 - L'alba di un impero.

Al momento Aquaman è l'unico cinecomic della DC Entertainment ad uscire quest'anno (non contiamo il film animato Teen Titans Go! - Il Film, che non c'entra nulla con questo universo). Per il 2019, invece, sono previsti Shazam! e Wonder Woman 2, mentre è rumoreggiato anche Suicide Squad 2. Secondo il The Hollywood Reporter ci sono almeno altri due progetti sicuri per i prossimi due anni e sono Flashpoint e Batgirl.

I problemi della DC Entertainment sono stati numerosi, ed il pubblico non ha mai risposto in maniera positiva all'Universo Cinematografico DC Entertainment, premiando pienamente soltanto Wonder Woman. Questi cambiamenti interni fanno sperare, soprattutto nei fan più accaniti della scuderia, in un cambio di rotta in positivo per questi adattamenti cinematografici.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2