Marvel

Da Hulk a Shang-Chi: chi è Abominio? Riscopriamo uno dei primi villain del MCU

Da Hulk a Shang-Chi: chi è Abominio? Riscopriamo uno dei primi villain del MCU
di

Comparso a sorpresa sul finale del nuovo trailer ufficiale di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Abominio non si fa vedere nel MCU da ben 13 anni, ovvero dal suo ruolo come antagonista ne L'incredibile Hulk diretto da Louis Leterrier.

Interpretato da Tim Roth, il personaggio è stato confermato ufficialmente anche nella serie di She-Hulk con Tatiana Maslany e Mark Ruffalo, ma che fine ha fatto dopo gli eventi del film con Edward Norton?

Iniziamo col ricordare che Abominio è l'alter ego di Emil Blonsky, un membro dei British Royal Marines che, spinto dal generale Thaddeus "Thunderbolt" Ross, decide di farsi iniettare prima il siero del Super Soldato e in seguito anche il sangue di Bruce Banner in modo da poter fermare il Golia Verde. La lotta tra i due colossi vede come vincitore Hulk, che risparmia il suo avversario su richiesta di Betty Ross.

Dopodiché Abominio non è più comparso in alcun titolo del MCU ed è stato menzionato solamente all'interno del cortometraggio Irripetibili Marvel: Il Consulente, nel quale si assiste a una conversazione tra l'agente Coulson e Sitwell, e nell'episodio 1x13 di Agents of SHIELD. Il suo coinvolgimento in Shang-Chi rimane dunque un mistero, e per saperne di più probabilmente dovremo attendere di vedere il film in sala il prossimo 1° settembre.

Voi cosa ne pensate del ritorno del villain? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
4
Da Hulk a Shang-Chi: chi è Abominio? Riscopriamo uno dei primi villain del MCU