Hugh Jackman svela i suoi cinque film preferiti di sempre

Hugh Jackman svela i suoi cinque film preferiti di sempre
di

L'ex X-Men Hugh Jackman, durante una recente intervista promozionale per il suo nuovo film The Front Runner, ha svelato al celebre sito Rotten Tomatoes la lista dei suoi cinque film preferiti.

Nel corso della sua carriera l'attore australiano ha interpretato tantissimi ruoli diversi facendo breccia nei cuori dei fan di tutto il mondo. Ha lavorato con i registi più affermati ed è diventato uno degli attori più importanti della sua generazione. Molto presto lo ritroveremo in The Front Runner, nuovo film del regista candidato all'Oscar Jason Reitman, nel quale Jackman interpreta l'ex candidato alla presidenza degli Stati Uniti Gary Hart, la cui campagna del 1988 è stata rovinata dall'emergere sui giornali di un suo rapporto extraconiugale.

L'attore ha dichiarato che la passione per il suo lavoro è scaturita soprattutto grazie a cinque film, che ha definito i suoi preferiti di sempre. Si tratta de ll Cacciatore di Michael Cimino, de I Predatori dell'Arca Perduta di Steven Spielberg, Cantando Sotto la Pioggia, Palla da Golf e The Singing Detective (una mini-serie tv, in realtà).

Qui sotto le dichiarazioni di Hugh Jackman.

Su Il Cacciatore (1978): 'L'ho visto per la prima volta quando avevo 15 anni e mi sconvolse, soprattutto dal punto di vista della recitazione. E' stato il punto di svolta della mia intera vita.

Su I Predatori dell'Arca Perduta (1981): "E' stato un altro punto di svolta per me. L'ho visto quando avevo 12 anni, penso. 11 o 12. Ricordo solo di aver detto a mio fratello: 'Non sapevo che i film potessero farmi sentire così'. Spielberg mi aveva rapito e trasportato con se. Ho creduto a quella storia. Era così divertente, ero seduto sul bordo della mia poltroncina e sono volato in quel mondo."

Su The Singing Detective (1985): "Infrangerò un po' le regole con questo, dato che si tratta di una serie televisiva, ma la vidi durante il mio primo anno di recitazione e mi insegnò tantissimo. Fu una grande lezione, soprattutto di umiltà. Anzi, a dirla tutta mi deprimevo quando la guardavo perché pensavo continuamente che non sarei mai stato in grado di recitare bene come Michael Gambon."

Su Cantando Sotto la Pioggia (1952): "Siamo onesti, non si può fare una lista di film preferiti e non metterci dentro Cantando Sotto la Pioggia. Sto cercando di pensare ad un dettaglio specifico, qualcosa di particolare che mi abbia fatto innamorare di questo film, ma non riesco. Credo che sia il film perfetto. Ce ne sono pochi di film perfetti, ma questo è uno di essi."

Su Partita a Golf (1980): "Nella mia lista devo metterci anche Partita a Golf, perché qualsiasi film che tu abbia visto per ben sessantatré volte deve necessariamente finire in una lista simile. Però lo mettiamo in quinta posizione, tutte le sessantatré visioni sono arrivate quando ero più giovane."

Cosa ne pensate della lista di Hugh Jackman? Questi film compaiono anche nelle vostre liste? Fatelo sapere nei commenti!

Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.