Adesso online
Ale e Fra si lanciano a caccia di mostri

House Party: LeBron James produrrà il remake della commedia anni '90

di
INFORMAZIONI FILM
The Hollywood Reporter scrive che la star dell'NBA, LeBron James, insieme al socio della SpringHill Entertainment, Maverick Carter, produrrà il remake della commedia House Party, Festa in casa della New Line Cinema. La serie di film iniziò nel 1990, con due sequel nel 1991 e nel 1994. Scriveranno lo script Stephen Glover e Jamal Omori.

LeBron James ha parlato a The Hollywood Reporter del nuovo progetto:"Non si tratta di un vero e proprio remake. Avrà un look completamente nuovo. Tutti quelli con cui sono cresciuto amavano House Party. Collaborare con questo team creativo per portare sugli schermi un nuovo House Party per una nuova generazione è incredibile".
Gli sceneggiatori di Atlanta, Stephen Glover e Jamal Omori, si occuperanno della sceneggiatura e una colonna sonora è attualmente in lavorazione. Maverick Carter afferma che 'stanno provando alcune idee musicali da inserire nel progetto'. Sul possibile cameo di James nel film, Carter sostiene che 'al momento non è stato deciso nulla ma è un attore fantastico e se vuole un ruolo Stephen Glover glielo troverà'.
Il film originale, House Party, vede recitare il duo rap Kid 'N Play. Kid (Christopher Reid) e il suo amico Play (Christopher Martin) organizzano una festa mentre i genitori di Play sono assenti. Il giorno della festa però Kid deve sgattaiolare fuori di casa di nascosto dal padre per arrivare alla casa, dove si trova davanti dei rapper rivali. House Party divenne subito un cult in America, grazie anche all'ottima regia di Reginald Hudlin.
LeBron James ha debuttato al cinema con una piccola apparizione in Un disastro di ragazza di Judd Apatow con Amy Schumer e Bill Hader, mentre da tempo si vocifera di un suo coinvolgimento in Space Jam 2, ereditando il ruolo che fu nel 1996 di Michael Jordan.

Quanto è interessante?
2