House of Gucci, Patrizia Gucci contro Ridley Scott: "Infangata la memoria di mio padre"

House of Gucci, Patrizia Gucci contro Ridley Scott: 'Infangata la memoria di mio padre'
di

Patricia Gucci, la figlia del fondatore della maison di moda ha ammesso di essere profondamente indignata per House of Gucci, il film di Ridley Scott dedicato all'assassinio di Maurizio Gucci, avvenuto per mano di Patrizia Reggiani.

La donna non ha accettato di buon grado il ritratto fatto di suo padre Aldo Gucci, e in un lungo post su Facebook ha scritto: "Dopo aver visto le immagini in anteprima di House of Gucci, non posso restare in silenzio. Mio padre che ha trasformato Gucci da un unico negozio a Firenze a un fenomeno globale durante i suoi 30 anni come Presidente, è ritratto come un minuscolo delinquente sovrappeso, quando in realtà era alto, magro e con gli occhi azzurri. Era la personificazione dell’eleganza, applaudito da reali, capi di stato e leggendarie star di Hollywood".
Patrizia tra l'altro, sembra essere molto contrariata anche per la scelta di Al Pacino in House of Gucci: "Nel film è interpretato da Al Pacino, l’attore noto per il suo ruolo in Il Padrino come gangster e Scarface come spacciatore, in cui stigmatizza generazioni di italiani e latini".
Nel post, aggiunge poi: "Maurizio Gucci doveva tutto a mio padre, che da giovane lo prese sotto la sua ala protettrice e lo trattò come un figlio. La memoria di mio padre è troppo preziosa per essere calunniata. Il 2021 è il 100mo anniversario di Gucci come marchio, 70 dei quali come azienda familiare. Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza il genio di Aldo Gucci".

Intanto Jared Ledo sembra essere pienamente pronto per House of Gucci, e con un post sui social dimostra tutta la sua padronanza dell'italiano. Vi ricordiamo che il film di Ridley Scott che sta creando tanto scalpore è tratto da The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed di Sara Gay Forden mentre la sceneggiatura della pellicola è stata scritta da Roberto Bentivegna.

Quanto è interessante?
7